Bigoli con carciofi, alici e pomodori secchi

622

Carciofi, Alici sott'olio e pomodori secchi! Un menage a trois che vi lascerà senza parole!

Bigoli con carciofi, alici e pomodori secchi

Se volete stupire i vostri commensali con un piatto esplosivo, scenico e carico di sapore, i Bigoli con carciofi, alici e pomodori secchi sono quello che fa al caso vostro! Bello da vedere, ma soprattutto carico di sapori diversi ma tutti forti che si contenderanno il piacere delle vostre papille gustative ad ogni boccone!
Porzioni 2 persone
Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Tempo totale 25 min

Equipment

  • padella
  • Pentola
  • ciotole
  • scavino
  • minipimer

Ingredienti

  • 250 g bigoli freschi
  • 40 g Alici sott'olio evo
  • 100 g pomodori secchi
  • 50 g olio dei pomodori secchi
  • 2 pz carciofi romaneschi
  • 300 cc pecorino romano
  • qb farina 00
  • 1 pz limone
  • 1 spicchio aglio
  • qb peperoncino
  • 50 ml vino bianco
  • 100 g pomodoro

Istruzioni

  • Scolate i pomodori secchi avendo cura di tenere l'olio (e anche i capperi contenuti di solito insieme) da parte. Tagliateli alla julienne e metteteli una metà da parte. L'altra metà ponetela in un bicchiere da mini pimer e frullateli insieme alla passata di pomodoro, aggiungendo anche un po' dell'olio messo da parte in precedenza, fino ad ottenere una salsa liscia.
  • Preparate ora una ciotola con acqua freddissima e spremeteci un limone intero. Pulite i carciofi e lasciateli li in ammollo.
  • Prendete solo i gambi dei carciofi e tagliateli più finemente possibile nel senso della lunghezza del gambo e poi di nuovo a metà, creando delle fettucce di carciofo. Poi prendete anche metà testa del carciofo e tagliate finemente anche lei.
  • Scaldate un altro po' di olio dei pomodori in padella e aggiungete i capperi messi prima da parte, aglio e 2 alici. Fate cuocere 5 min, il tempo di far sciogliere l'alice e poi sfumate con il vino.
  • Una volta che l'alcol sarà evaporato aggiungiamo i gambi e la mezza testa del carciofo e facciamo rosolare!
  • Appena si sarà ammorbidito il carciofo, aggiungiamo i pomodori secchi e la salsetta preparata. Mi raccomando lasciate una manciata di pomodori per la decorazione.
  • Portate a cottura e spegnete il fuoco. Mettete a bollire un po d'acqua (ne basta davvero poca in quanto faremo solo sbollentare i nostri bigoli) e preparate una padella con olio di girasoli per friggere.
  • Tagliate i restanti carciofi in fettine più fine che potete e poi infarinateli, eliminate la farina in eccesso con un setaccio e friggete. Fateli dorare per bene, scolateli e salateli.
  • Nel frattempo l'acqua sarà arrivata a bollore e potete calare i bigoli. Scaldate la salsa e una volta sbollentati calateci anche i bigoli.
  • Fate cuocere 4/5 min, il tempo di portare a cottura la pasta, aggiungendo un goccio di acqua se necessario, e poi a fuoco spento mantecate con poco pecorino (facoltativo), o con un goccio di olio dei pomodori (facoltativo).
  • Non vi rimane che impiattare i vostri bigoli aggiungendo le alici rimaste, i pomodori secchi lasciati da parte e i carciofi fritti alla fine!
Portata: primo piatto
Cucina: Italiana, Romana
Keyword: alici, alici sott’olio, bigoli, carciofi, carciofi fritti, cucina italiana, cucina romana, nuova cucina italiana, pasta, pomodori secchii, primo piatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Like
Close
Sito web realizzato da ODA Visual Studio
Close