Tortelloni con salsiccia e cime di rapa

261

Saporito, piccante e abbondante...tutto il sud in un boccone

Tortelloni con salsiccia e cime di rapa

Siete stanchi delle solite orecchiette alle cime di rapa? Questo è un modo diverso e particolare di utilizzare questo fantastico ingrediente. Non solo sarà il protagonista del piatto, ma verrà perfino esaltato dagli altri sapori! Un piatto che unisce nord e sud Italia in un intreccio di sapori che vi manderà in paradiso!
Porzioni 4 persone
Preparazione 3 h
Cottura 10 min
Tempo totale 3 h 10 min

Equipment

  • padella antiaderente
  • Pentola
  • mini pimer o cutter

Ingredienti

Ripieno

  • 800 gr Cime di rapa (pulite 400gr)
  • 250 gr salsiccia macinata
  • 50 gr olio evo
  • 2 spicchi aglio
  • 50 cc parmiggiano reggiano
  • q.b. sale e pepe

Per la pasta fresca

  • 200 gr farina 00
  • 100 gr farina di semola
  • 3 pz uova
  • qb sale

Salsa Nduja

  • 100 gr salsa di pomodoro
  • 100 gr nduja

Fonduta

  • 30 gr formaggio di pecora
  • 80 gr latte intero
  • 10 gr burro

Istruzioni

  • Occupatevi prima di tutto dell'impasto. Fate una fontanella con la farina e al centro mettete le uova e un pizzico di sale.
  • Aiutandovi con una forchetta all'inizio, mescolate le uova alla farina. Continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo
  • Dedicatevi ora al ripieno. Sbollentate le cime di rapa e tenetele da parte. Togliete il budello e poi rosolate le salsicce. Quando saranno belle cotte aggiungete l'aglio e le cime di rapa. Portate a cottura e mettete a freddare in una ciotola togliendo l'aglio.
  • Tritate a coltello il ripieno, rimettete nella ciotola e aggiungete il parmiggiano reggiano e 20/30 g di formaggio di pecora grattugiato. Mescolate bene il tutto e aggiustate di sale
  • Passata una mezz'ora potete iniziare a lavorare l'impasto. Stendetela il più possibile creando delle strisce di pasta che andrete poi a tagliare in quadrati 4×4 cm cc.
  • Se avete usato tanta farina bagnate il bordo dei quadrati, mettete il ripieno, circa 20/25 g per tortello. Chiudetelo come da foto e rimetteteli in frigo una mezz'ora cosparsi di farina.
  • Dedicatevi ora alle salse. Scaldate la salsa di pomodoro con la n'duja ( io ho usato quella in crema perché non ho trovato l'originale, ma il procedimento è lo stesso). Frullate con il minipimer e mettere in un biberon.
  • Per la salsa al formaggio vi basterà sciogliere il formaggio rimasto e scaldare al microonde con il latte e il burro, o in un pentolino se non disponete del microonde. E poi frullare il tutto.
  • Cuocete la pasta in acqua bollente e in seguito ripassata con un po di salsa n'duja in padella.
  • Prepara i piatti decorando con le salse e qualche germoglio.
Cost: medio
Portata: primo piatto
Cucina: basilicata, calabrese, Italiana, pugliese
Keyword: caprino, cime di rapa, cucina italiana, formaggio di capra, nduja, primo latte, salsiccia, tortelli, tortelli alla lastra, tortelloni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Like
Close
Sito web realizzato da ODA Visual Studio
Close