Chips di polenta con baccalà mantecato

384

Chips di polenta con baccalà mantecato

Le chips di polenta e baccalà sono un antipasto sfizioso, divertente e colorato. Perfetto per un aperitivo tra amici, ma anche elegante per una cena più importante. Una ricetta della tradizione italiana servita pero in modo alternativo!
Porzioni 2 persone
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
15 min
Tempo totale 1 h 15 min

Equipment

  • sac a posche
  • Pentola
  • forno
  • teglie bassestampo per cannoli

Ingredienti

  • 200 gr Baccalà dissalato ( o anche congelato andrà benissimo)
  • 150 gr Patate
  • 20 gr basilico
  • 1 pz cipolla
  • 50 ml latte
  • 50 gr olio evo
  • 80 gr polenta istantanea
  • 320 ml acqua
  • qb sale e pepe
  • 20 gr cc terra di olive

Istruzioni

  • Mettete in una pentola capiente il latte con un po' di acqua e portate quasi a bollore.
  • Immergete ora il baccalà, la cipolla intera solo sbucciata che servirà solo ad assorbire l'odore forte del baccalà (nel caso usiate un baccalà congelato non ne avrete bisogno) e le patate con la buccia ben lavate.
  • Fate sobollire per circa 15 min senza girare. Controllate la cottura della patata, quando sarà tenera sarà pronto anche il baccala.
  • Scolate e fate freddare. Una volta freddi eliminate lische e pelle dal baccalà e sbucciate le patate. Metteteli in una ciotola.
  • Preparate a parte dell'olio al basilico frullando con un mixer 50g di olio evo e 20 g di basilico.
  • Aggiungete anche l'olio al basilico nella ciotola dove avete messo il baccalà e le patate e poi schiacciate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una sorta di paté, non deve essere una crema, deve avere una consistenza corposa. Aggiustate con il sale e altro olio evo se serve.
  • Preparate ora la polenta. Portate l'acqua a bollore e buttate a pioggia la polenta girando con una frusta o un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi. Lasciate qualche minuto sul fuoco, circa 5/7 min, e poi stendetela tra due fogli di carta forno. E importante che questi passaggi vengano fatti mentre e ancora calda.
  • Stendete la polenta più che potete aiutandovi con un tarocco o con un mattarello. Dovrà essere alta massimo mezzo centimetro. Tagliate poi in modo irregolare la polenta o nella forma che più preferite.
  • Immergeteli ora nell'olio di semi già caldo. Dovranno cuocere per qualche minuto, girate di continuo finché non verranno dorati.
  • Una volta cotti metteteli su della carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso e poi serviteli accompagnandolo con il baccalà mantecato.
Portata: antipasto, Aperitivo
Keyword: baccalà, baccalà mantecato, cannolo, cucina italiana, polenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Like
Close
Sito web realizzato da ODA Visual Studio
Close